sabato 27 dicembre 2008

UN PICCOLO GEMITO

Allimprovviso
sentii un piccolo gemito,
che oltrepassò,terre,valli
spazi senza fine, e si fermò
davanti alla nostra ragione
d’essere viventi.
Alzai gli occhi al cielo
e dissi :
O Signore fa che quel cuore
batti ancora.

4 commenti:

luce ha detto...

come al solito le tue non sono parole, ma immagini che arrivano al cuore.
Un abbraccio

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

..... E che immagini!
Buon 2009!!!

Vale ha detto...

Questo l'hai veramente vissuto?

Domenico ha detto...

la vita ci mette a volte davanti a certe situazioni ed avvenimenti che nella maggior parte dei casi
non riusciamo a spiegarci specie se questi avvenimenti appartengono
ai più piccoli,quasi tutte le mie poesie sono scheggie di vita vissuta anche per quel piccolo gemito tempo fa ho pregato tanto.
Grazie della visita Domenico