lunedì 29 settembre 2008

CON UN SOFFIO DI VITA

Con un soffio di vita hai regalato un sorriso,
ad una storia perduta.

Che avuto il senso nella tua sofferenza,
accolta e protetta dagli occhi di un figlio,
che ha capito che tutto, è preteso con animo buono,
da colui che muove le stelle ed il cielo.
Colui che ci insegna il senso di questa vita ,
che a volte ci sembra perduta e lontana.
Ma per incanto dagli occhi di un figlio diventa poesia.

3 commenti:

Domenico ha detto...

Questa poesia è dedicata a tutti coloro che con un gesto hanno dato un senso alla loro vita.
Specie a quella ragazzina che ha convinto i nonni materni di far si che gli organi della propia madre in fin di vita, venissero donati a persone che in quel momento avevano un estremo bisogno.

luce ha detto...

grazie dell'emozione che dai con i tuoi spaccati di vita e che trasformi in poesia.
Credo che il gesto fatto dalla ragazzina che citi, sia il gesto generoso di chi ha avuto la vita e che la restituisce a chi ne ha bisogno..
Il senso della vita è esserci, poi è è esse stessa che ci metterà alla prova e ci darà la direzione.
Un bacio affettuoso.

intrigantipassioni ha detto...

... Non ho figli, ma posso capire quanto sia vera e pura questa tua riflessione.
Come sempre, sai entrare nel cuore....